crisatlloterapia -cristalli -bioenergetica- white rabbit event

Jessica Corradini

Jessica Corradini, nata a Borgosesia nel 1988, docente di Diritto e Tecniche Amministrative nella Scuola Secondaria Superiore, possiede una Laurea Magistrale in Scienze dell’Economia, un Master di I livello nell’area Giuridica, un Master di I livello nell’area dei Bisogni Educativi Speciali e ha sostenuto il corso di perfezionamento in lingua inglese CLIL. Fin da bambina ha avuto un amore particolare per la natura studiando le proprietà dei minerali e le virtù dei fiori. Dopo un percorso di Alta Formazione nell’area dei massaggi sportivi e Ayurvedici è diventata operatrice del benessere, specializzata in Reiki e trattamenti con cristalli.  Oggi è titolare dello studio olistico “Simply Life” a Borgosesia, dove tiene corsi professionali di massaggio per operatori del benessere assieme al collega Dennis Coralli.

 I Corsi

 

I cristalli sono portatori di armonia grazie alla loro capacità di entrare in risonanza con il corpo umano, essi sono dotati di strutture incredibilmente regolari, utilizzando questa loro preziosa caratteristica possiamo rimettere in ordine gli squilibri del corpo e della mente ottenendo uno stato di benessere generale. Il corso di bioenergetica dei cristalli ti farà conoscere le virtù e le proprietà dei principali cristalli permettendoti di agire direttamente sui meridiani energetici e sui Chakras creando così un effetto rilassante oppure energizzante a seconda delle esigenze della persona. 

 

I Fiori di Bach nascono dalle ricerche e sperimentazioni del medico-erborista Edward Bach che nei primi anni del Novecento scoprì i loro effetti positivi sull’uomo attraverso il miglioramento dello stato dell’umore. La floriterapia è una disciplina antica che utilizza le virtù e le proprietà dei rimedi floreali per intervenire sul riequilibrio della persona. I Fiori di Bach sono suddivisi in alcune categorie per facilitarne l’individuazione e portare sollievo dalle proprie paure, dubbi, disinteresse, solitudine, ipersensibilità, rassegnazione e preoccupazione attraverso gocce da assumere sotto la lingua. I fiori di Bach non hanno alcun tipo di controindicazione, possono inoltre affiancare e supportare cure mediche.

Share This

Benvenuto/a!

Ciao, scegli con chi parlare o invia una mai a info@accademiabiellese.it

Ciao, come ti possiamo aiutare?